Nostri partner

Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti

Nel circuito Agricamper Italia sono presenti tanti vignaioli che fanno parte della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti. La FIVI raggruppa più di 1200 viticoltori che soddisfano i seguenti criteri:

  • Il vignaiolo che coltiva le sue vigne, imbottiglia il proprio vino, curando personalmente il proprio prodotto. Vende tutto o parte del suo raccolto in bottiglia, sotto la sua responsabilità, con il suo nome e la sua etichetta.
  • Il vignaiolo rinuncia all’acquisto dell’uva o del vino a fini commerciali. Comprerà uva soltanto per estreme esigenze di vinificazione, o nel caso di viticoltura di montagna per salvaguardare il proprio territorio agricolo, in conformità con le leggi in vigore.
  • Il vignaiolo rispetta le norme enologiche della professione, limitando l’uso di additivi inutili e costosi, concentrando la sua attenzione sulla produzione di uve sane che non hanno bisogno del maquillage di cantina.

Gli 11.000 ettari di vigneto sono condotti per il 51% in regime biologico/biodinamico e per il 49 % secondo i principi della lotta integrata.

logo-solw-food

 

Agricamper Italia non è partner di Slow Food ma la foundatrice di Agricamper Italia sostiene l’associazione Slow Food essendo socio e cerca di aggiungere sempre più ospiti Slow Food al circuito Agricamper Italia.

Agricamper Italia condivide i valori dell’associazione internazionale no profit Slow Food, impegnata a ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali. Ogni giorno Slow Food lavora per promuovere un’alimentazione buona, pulita e giusta per tutti.

× Come posso aiutarla?